The Saboteur ha una data d’uscita

Publisher: EA, Sviluppatore: Pandemic Studios, Sito: www.thesaboteurgame.com

The Saboteur, ispirato da una storia vera, permette di vestire i panni di Sean Devlin, un pilota di macchine irlandese, intrappolato dietro le linee nemiche nella Francia occupata dai nazisti. Scopo del gioco, quello di vendicarsi, anche se non si sa di chi/cosa. Guest star del titolo, la Resistenza Francesce, l’Intelligence Britannica, un arsenale di armi e di  mosse “astute” (ah, le press release) e di scazzottate da taverna.

Insomma, niente di clamorosamente sconvolgente. Il comunicato stampa recita testualmente: “fatti coinvolgere dall’atmosfera noir e old fashioned di The Saboteur, fatta di donne sexy, azione epica e dove la vendetta è dolce”.

[singlepic id=30 w=320 h=240 float=right]Da quello che ho avuto modo di vedere, però, The Saboteur non pare proprio uno di quei titoli da aspettare con la bava alla bocca: sono proprio le meccaniche di base a sembrare rotte, ma magari è colpa della versione che girava all’E3, largamente incompleta, che aveva dei problemi evidenti con l’approccio stealth che il gioco vuole enfatizzare.

Quello che, invece, mi intriga, di The Saboteur, è lo stile grafico, che mischia bianco e nero a tinte forti, che pare essere piaciuta a parecchie persone. Peccato non basti una palette coraggiosa per fare di un prodotto un gran gioco. Vedremo l’otto dicembre, inutile farsi pippe mentali ora.

Pandemic Studios farà uscire il gioco per EA l’8 Dicembre 2009.

[nggallery id=6]

Potresti pure trovare interessanti:

ToSo

Appassionato di videogiochi da quando è nato, il ToSo suole divertirsi con Photoshop, Word, Excel, sparatutto, action adventure e titoli sportivi: l’importante è che non sia necessario spostarsi dal divano. Nel tempo libero realizza le più belle sigle del mondo, quelle per Outcast. Si dice non abbia mai tirato un sasso dal cavalcavia, né fatto stragi dal vivo, armato di shotgun.