Warcraft III – The Frozen Throne iPhone 4S wallpaper

Gli strategici non li sopporto. Sarà perché sono scarso come pochi, sarà perché non mi hanno mai preso. Però, Warcraft III me lo sono giocato tutto due volte: la prima, al tempo dell’uscita originale. La seconda, dopo essere rimasto sotto con World of Warcraft. E Arthas è un personaggio che ho sempre adorato, tanto nel “singolo” quanto nel MMORPG. L’illustrazione di copertina dell’espansione è una delle mie favorite: gli occhi mostrano la pazzia dell’uomo, e la sua barba incolta il brutto rapporto che ha con i barbieri. La trasformazione in Lich King, tuttavia, ha portato un vantaggio al nostro (anti)eroe: una lametta da niente, che risponde al nome di Frostmourne.  Qui sotto, al solito, il link al wallpaper per Retina Display.

 

 

I pelucchi di World of Warcraft – la Galleria

Ho trovato finalmente il tempo e la macchina fotografica giusta per immortalare il “best present evah” di World of Warcraft. Sto parlando dei due simpatici cucciolini: il Gryphon Hatchling (l’Alleanza può esplodere domani e non è un problema. Facciamo anche adesso?) e il Wind Rider Cub (For the Horde!), disponibili per l’acquisto da qualche ora sul Blizzard Store. Insieme alla versione puccettosa, c’è anche un codice per il redeem della rispettiva versione digitale di un mini-pet bind to account (è più corretto chiamarlo in-game companion, ma mini-pet è più esotico, come nome), che aiuta a raggiungere l’achievement dei 75 esserini (mortacci loro, che non hanno idea di quanti gold ho speso per raggiungerlo prima).

La gallery mette in bella mostra i due cuccioli, il numero di TGM attualmente in edicola (la copertina di prova del prossimo, street date 9 Marzo, mi è stata allegramente scippata dai bambini della quinta elementare che ho visitato stamane) e il calendario 2010 di WoW, gentile omaggio del Pagliantone acquistato in occasione dell’ultimo press tour negli States. 🙂

Il link per acquistare il Wind Rider Cub è questo: Cliccami, sono tuo!
Mentre quello per acquistare la versione Ally non merita di stare su questo blog, anche se è proprio bellino.

Ricordo ai gentili lettori di questo blog che stare dalla parte dell’Orda aiuta a non avere problemi con le ragazze.

[nggallery id=13]

Sono soddisfazioni – Parte Seconda

Lo so, sono un nerd di WoW. Però ci ho messo un anno, e mi sembrava giusto celebrarlo in qualche modo: finalmente il Violet Proto-Drake, illustrato nelle foto qui sotto, è mio! E devo pure cambiare il layout del blog, che c’è tanto di quel bianco vuoto che quasi quasi si fa il giro.

wow06

Ci sono arrivato al termine dell’achievement What a Long, Strange trip it’s been, che richiedeva di completare tutti i World Event che ci sarebbero stati nel corso dell’anno.

Oggi, dopo un tot di daily quest che mi hanno visto protagonista di notte e di giorno, sono finalmente arrivato ai 350 token necessari per completare Disturbing the Peace, che richiede di ballare ubriachi e vestiti da mezzi tedeschi in mezzo a Dalaran, la città sospesa dominio dei maghi.

(altro…)

Sam Raimi dirigerà il film su World of Warcraft

Sarà Sam Raimi a dirigere il film basato sulle vicende di World of Warcraft. Ne hanno scelto uno bravo, grosso e cattivo, che ha già sfornato robetta mica male. Come regista ha all’attivo It’s Murder! (1977), Within the Woods (1978), La casa (1981), I due criminali più pazzi del mondo (1985), La casa 2 (1987), Darkman (1990), L’armata delle tenebre (1993), Pronti a morire (1995), Soldi sporchi (1998), Gioco d’amore (1999), The Gift – Il dono (2000), i tre Spider-Man (2002, 2004 e 2007), Drag Me to Hell (2009) e La casa IV ( che uscirà nel 2011).
(altro…)