Kingdoms of Amalur: Reckoning iPhone 4S e iPad Wallpaper

Non capisco cosa realmente dovrei aspettarmi, da questo Kingdoms of Amalur: Reckoning. La voglia di giocarlo c’è, le sessanta ore necessarie per affrontarlo come si deve di cui si vocifera forse no. Ma non dispero: se ne ho trovate 120 per piattaforma per Skyrim, vuoi che non riesca a infilare questo Reckoning nei “ritagli” di […]

Alice: Madness Returns iPhone 4S Wallpaper e Home Screen

L’occasione di rispolverare Alice: Madness Returns arriva direttamente da Twitter. Un amico, @Shur3n, lo ha cominciato da poco, e, nel suo tweet, dice: “nanna dopo un’ora e mezza di Alice: Madness Returns. Graficamente orrido, ma ha delle trovate geniali. E, alla fine, è pure divertente”. Non so, onestamente, se sia meglio questo episodio o l’originale: […]

BioShock iPhone 4S Wallpaper e Home Screen

Il primo giro di giostra, con BioShock, lasciava davvero senza parole: il disastro aereo, la stupenda rappresentazione dell’acqua, la voglia di raggiungere un “porto” sicuro, la storia che ti si attaccava alle ossa… Tutto era perfetto, in Rapture. Oggi, a qualche anno di distanza, i soldi (pochi) che ti chiedono per portarti a casa questa […]

Heavy Rain iPhone 4S Wallpaper e Home Screen

Al tempo della sua uscità, Heavy Rain mi aveva colpito parecchio. Creava un ottimo legame con il giocatore, e ti costringeva a rimanere attaccato allo schermo fino a quando non sapevi che fine aveva fatto il Killer degli Origami. Che non era uno che ammazzava pupazzetti realizzati con la carta piegata, ma bambini. Ne avevo […]

Alan Wake iPhone 4S Wallpaper e Home Screen

Alan Wake prepara la sbarco su PC, previsto più o meno per il mese di marzo. Per me è una buona notizia: l’ho amato, nonostante i molti limiti, nella sua versione 360, e non vedo l’ora di sentire un paio di pareri di amici PCisti che, invece, non hanno avuto modo di provarlo. Un’altra cosa […]

Batman: Arkham City iPhone 4S Wallpaper e Home Screen

“Un cavaliere bello. Senza un partito attaccato. Che non dice nemmeno stupidate ogni volta che apre bocca. Questo Arkham City migliora quello che si era visto in Arkham Asylum, ma ha il problema di sbatterti tutto in faccia senza spiegare una fava. Detto in poche parole, è come entrare in un All You Can Eat […]