Sono soddisfazioni – Parte Seconda

Lo so, sono un nerd di WoW. Però ci ho messo un anno, e mi sembrava giusto celebrarlo in qualche modo: finalmente il Violet Proto-Drake, illustrato nelle foto qui sotto, è mio! E devo pure cambiare il layout del blog, che c’è tanto di quel bianco vuoto che quasi quasi si fa il giro.

wow06

Ci sono arrivato al termine dell’achievement What a Long, Strange trip it’s been, che richiedeva di completare tutti i World Event che ci sarebbero stati nel corso dell’anno.

Oggi, dopo un tot di daily quest che mi hanno visto protagonista di notte e di giorno, sono finalmente arrivato ai 350 token necessari per completare Disturbing the Peace, che richiede di ballare ubriachi e vestiti da mezzi tedeschi in mezzo a Dalaran, la città sospesa dominio dei maghi.

(altro…)

Vintage Games – La storia dei viggì

Capita, ogni tanto, che qualche amico decida di buttarsi in qualcosa di nuovo. Mattia ha aperto un blog, P@melapatty ha aperto un blog, Andrea un account twitter… e Claudio? Claudio non poteva fare qualcosa di semplice: il blog lo ha già, ma lo aggiorna con la velocità di un tirannosauro morto. Quindi ha deciso di buttarsi, anima e corpo, nell’editoria. Compagni di viaggio? Due, al momento: Stefano Gaburri, altra firma storica di TGM, e Federica Sonzogno, compagna di Stepanxol nella vita di tutti i giorni. Stepanxol è il Gaburri, che poi mi si inalbera Claudio, che rompe i maroni pure su Blog non suoi.

librocla

Edizioni Raganella darà in pasto ai videogiocatori di tutta la penisola la versione italiana di Vintage Games. Dalla viva voce di Claudio apprendo che sarà “un libro pensato per i vecchi videogiocatori con taaaanti anni sulle spalle come me, appassionati di retrogaming convinti che le simulazioni spaziali inizino e finiscano con Elite e che dopo DooM gli sparatutto in soggettiva non abbiano avuto più niente da dire”.

I due loschi figuri, con i quali lavoro/avo su TGM, hanno tutto quello che serve per sfondare, e glielo auguro di cuore. L’unico neo, se proprio dobbiamo trovarne uno, è la vergognosa (in)capacità grafica che li contraddistingue quando si parla di web. Il Signore ha voluto che ai più sia stata risparmiata la visione del primo header del sito www.vintagegames.it, che ho provveduto a risistemare in cambio di un posto alla destra del Padre (Claudio), così da stare più vicino alla madre (la Betta, sua moglie). In altre parole, i PNG non hanno più segreti per il dinamico duo.

Se volete, potete seguirli cliccando qui, oppure spulciare sul loro account twitter, o ancora entrare a far parte del loro gruppo di FaceBook.

Gogogo Raganella!

Pianificare le giocate…

Ne deve uscire tanta, di roba, in questo periodo. Certo, non così tanta come originariamente previsto, ma un botto comunque. E c’è da trovare il tempo per giocarsi tutto:

DiRT 2 è fuori, ci devo giocare su 360

Need for Speed: Shift esce il 17, PC o 360 è ancora da decidere.

WET, che esce lo stesso giorno di Shift, lo sto già giocando su PS3.

Red Faction: Guerrilla esce il 18. Su PC, perché su console è uscito eoni fa.

– Il 2 Ottobre escono Risen e FIFA 10. Il primo è da giocare su PC, il secondo su 360 tutta la vita.

– Nelle prime settimane di ottobre diventa disponibile anche Operation Flashpoint: Dragon Rising, per PC.

– A novembre escono sia Dragon Age: Origins (il 6), sia Ghostbusters – The Videogame per PC. C’è qualcuno che lo ha già recensito, probabilmente sul codice “ammerregano”.

Tutto questo senza dimenticarsi di World of Warcraft – Wrath of the Lich King.

E quando li gioco?